Archivio delle News

23/02/2010 - Progetto Basket - Nuovi importi diritti di copia
Con l’emanazione del D.L. 29/12/2009 n. 193 sono stati rideterminati gli importi da corrispondere per il rilascio delle copie degli atti giudiziari. In seguito a tale provvedimento legislativo (che ha, tra l’altro, di fatto abrogato la voce della tabella alla quale si faceva riferimento per il pagamento dell’importo unico di 4,14 per le copie rilasciate in via telematica) si rende necessario prevedere un nuovo regime di pagamento dei diritti per la richiesta telematica delle copie.
Pertanto, da oggi per ottenere copie in via telematica, che non beneficiano delle esenzioni di legge, sarà necessario indicare nel form di richiesta il numero di uno scontrino dei seguenti importi:

- € 5,90 per le copie conformi o esecutive, pari all’importo del diritto di certificazione di conformità previsto dalla tabella Allegato 7 del D.P.R. N. 115/2002, salvo integrazione dei diritti di copia commisurati al numero delle pagine da corrispondere all’atto della sottoscrizione della copia da parte della cancelleria secondo la tabella che segue

NUNERO PAGINE DIRITTO DI COPIA DA INTEGRARE
01 - 04 € 1,18
05 - 10 € 2,37
11 - 20 € 3,54
21 - 50 € 5,90
51 - 100 € 11,81
ogni ulteriori 100 pagine o frazioni di 100 pagine + € 7,09


- € 1,32 per le copie senza certificazione di conformità, pari all’importo del diritto di copia previsto dalla tabella Allegato 6 del D.P.R. N. 115/2002 per le copie non superiori a 4 pagine. Eventuali integrazioni saranno richieste dalla cancelleria all’indirizzo e-mail fornito dall’avvocato all’atto della registrazione al servizio.

L'elenco delle Vendite Giudiziarie promosse presso il Tribunale

In questa sezione si trovano i moduli in uso presso le cancellerie, utili al cittadino ed ai professionisti.

Accedi ai registri di cancelleria  Portale dei Servizi Telematici 
Distretto della
Corte di Appello dell'Aquila
Procura della Repubblica
presso il Tribunale di Teramo